Banner
Casa > Prodotti >> Estratti vegetali >> Monomero

Baicalin

Baicalin

I dettagli del prodotto

Baicalin è un tipo di flavonoide estratto dalla radice di Scutellaria baicalensis. Ha notevole attività biologica, ha effetti antibatterici, diuretici, anti-infiammatori, anti-metamorfici e antispasmodici e ha forte reazione anticancro. E altri effetti fisiologici. Ha occupato una posizione importante nella medicina clinica. Baicalin può anche assorbire i raggi ultravioletti, pulire i radicali liberi di ossigeno e inibiscono la formazione di melanina. Di conseguenza, può essere utilizzato in medicina o cosmetici. È una buona materie prime cosmetiche funzionali.

SPECIFICA:

Nome del prodottoBaicalinBaicalin.jpg
Origine botanicaScutellaria baicalensis Georgi
Parte di pianta usata
Radice

Aspetto

Polvere fine giallo-chiaro

Contenuto del principio attivo

Baicalin 85% da HPLC

Analisi del setaccio

80 mesh

Odore

Caratteristica

Gusto

Caratteristica

Perdita su essiccamento

NMT5.0%

Ceneri solfatate

NMT5.0%

Metalli pesanti

NMT 10ppm

Solventi residui

Eur.Pharm.
Conteggio di piatto totaleNMT 1000cfu/g
Lievito & stampiNMT 100cfu/g

E. coli.

Negativo

Salmonella

Negativo

Enterobatteri

Negativo

Stafilococco aureo

Negativo

Conclusione

Sono conformi con la specifica

Imballaggio

tamburo di 25 kg/carta

Deposito

Conservare in contenitori chiusi in luogo fresco e asciutto.

Protegga dall'infestazione della luce, dell'umidità e del parassita.


Funzione:

Baicalin e baicalein possono produrre effetti antipiretici ed antinfiammatori interferendo con la via metabolica dell'acido arachidonico e inibendo l'attività delle citochine.

Astragalus membranaceus ha un forte effetto inibitorio sui microorganismi, e suo decotto ha un effetto antibatterico ad ampio spettro ed è anche resistente a vari microrganismi, come funghi, virus, micoplasmi e clamidia. L'astragalo e i suoi principi attivi inibiscono la crescita di batteri, funghi e la clamidia, che può essere collegata con l'inibizione di trifosfato di adenosina synthase, formazione di busta microbica e l'inibizione dell'espressione di alcune proteine.

Baicalin ha mostrato un certo effetto inibitorio su Helicobacter pylori, Staphylococcus aureus, fungo del lievito e Chlamydia pneumoniae.

I radicali liberi hanno forti proprietà ossidativo, che può danneggiare le cellule e i tessuti del corpo, che porta a malattie croniche e l'invecchiamento. La struttura molecolare dei flavonoidi in Astragalus membranaceus contiene gruppi di idrossile fenolico, quindi ha un certo ruolo in lo scavenging dei radicali liberi e l'antiossidazione.

I componenti di baicalin, baicalein, baicalin e wogonin sono la base materiale per l'effetto anti-tumorale dell'astragalo, ma i meccanismi sono diversi. Baicalin può inibire la proliferazione delle cellule del tumore del ratto dell'isolotto cellulare inducendo l'apoptosi delle cellule del tumore.

Inchiesta