Banner
Casa > Conoscenza > Contenuto

Una dieta vegetale può aiutarti a perdere peso grazie a questi microbioti negli intestini

Oct 12, 2019

Una dieta vegetariana di 16 settimane può aiutare a gestire il peso, migliorare la composizione corporea e aiutare a controllare i livelli di zucchero nel sangue, secondo un nuovo studio. La dott.ssa Hana Kahleova, autrice dello studio, sottolinea che il risultato è probabilmente una maggiore assunzione di fibre, ma molti esperti ritengono che lo studio sia preliminare e incontrollato.

La dieta vegetale aiuta a perdere peso. Molte persone lo sanno, ma non conoscono il macanismo dietro di esso, motivo per cui i ricercatori decidono di fare lo studio e osservare la microbiologia intestinale. La dott.ssa Hana ha affermato che lo studio ha rivelato un legame mancante tra il microbiota intestinale e la salute metabolica, evidenziando l'importanza della fibra. Il contenuto medio di fibre alimentari negli Stati Uniti è circa la metà dell'assunzione raccomandata, aumentando l'assunzione di fibre aiuta a migliorare significativamente la salute metabolica umana.

vegetarian die


I ricercatori hanno diviso casualmente 147 adulti in sovrappeso senza storia di diabete in due gruppi, uno con un vegano a basso contenuto di grassi e l'altro senza cambiamenti nelle abitudini alimentari per 16 settimane. All'inizio e alla sedicesima settimana, la composizione della flora intestinale è stata valutata mediante un kit di neo e la composizione del corpo umano è stata determinata con il metodo di assorbimento dei raggi x a doppia energia. Inoltre, viene utilizzato un metodo standard chiamato indice PREDIM per valutare la sensibilità all'insulina. I risultati hanno mostrato che la perdita di peso media del gruppo dietetico a basso contenuto di grassi era di 5,8 kg, di cui 3,9 kg era la riduzione del contenuto di grassi. Anche la sensibilità all'insulina nel gruppo vegetariano è stata significativamente ridotta.

I ricercatori hanno anche scoperto che c'era un aumento relativo del numero di batteri nel gruppo dietetico vegetariano puro chiamato faevalibis prausnitzii. I batteri che producono acidi grassi a catena corta possono degradare lo zucchero composito e l'amido della pianta e produrre il butirrato di altri acidi grassi a catena corta per favorire la salute. Si è scoperto che questi ennomi hanno un effetto benefico sul peso corporeo, sulla composizione corporea e sulla sensibilità all'insulina.

 

Contattaci

Indirizzo: Room 810, Unit 1, Zhuque Seven-Star International Apartment, Zhuque Street, Yanta District, Xi'an, 710075

Tel: 0086-029-68750642 / 68750658

Fax: 0086-029-68750658

Email: info@nutragreenlife.com


Back