Banner
Casa > Notizie > Contenuto

Che cos'è lo xilitolo

Apr 20, 2017

Lo xilito si trova naturalmente in basse concentrazioni nelle fibre di molti frutti e vegetali, può essere estratto da varie bacche, avena e funghi e può essere prodotto dall'azione del lievito sullo xilosio contenuto in materiale fibroso come buccia di mais e zucchero bagassa di canna. Tuttavia, la produzione industriale inizia dallo xilano (un emicellulosa) estratto da legni duri o pannocchie, che viene idrolizzato in xilosio e cataliticamente idrogenato in xilitolo. Uno studio condotto su ratti di laboratorio che ha confrontato lo xilitolo con altri dolcificanti artificiali ha rilevato che lo xilitolo ha meno o meno effetti collaterali, ha meno calorie e ha meno probabilità di causare carie (cioè ha minore cariogenicità) rispetto al saccarosio (zucchero da tavola).

Xylito è un alcool zuccherino "non dannoso per i denti". Sembra avere più benefici per la salute dentale rispetto ad altri polialcoli. La struttura di xilitolo contiene un ligando tridentato (HC-OH) 3 che può riorganizzare con cationi polivalenti come Ca2 +. Questa interazione permette al Ca2 + di essere trasportato attraverso la barriera della parete intestinale e attraverso la saliva che può consentire allo smalto di remineralizzare prima che si formi la cavità dentale. Xylito è classificato dalla Food and Drug Administration statunitense come additivo alimentare. Come altri prodotti zuccherati con alcool zuccherato, xilitolo - i prodotti dolcificati possono essere etichettati con l'indicazione che non promuovono le cavità dentali.

blob.pngblob.png

Back